Austin – Un messicano va un danese viene. A Woking. Kevin Magnussen è ufficialmente pilota McLaren per il Mondiale 2014 al posto del messicano Sergio Pérez a fianco di Jenson Button, alla quinta stagione con quest’anno affatto “Frecce d'Argento”. Magnussen è nato a Roskilde il 5 ottobre 1992 ed è figlio di Jan, il quale tra il 1995 e il 1998 ha corso con monoposto McLaren e Stewart (24 gran premi disputato, migliore piazzamento 17mo posto nella stagione 1998), ha ottenuto la superlicenza nel 2012, proprio grazie alla McLaren che gli ha concesso dei test sul circuito di Yas Marina. Nell'ultima stagione ha vinto le World Series della Formula Renault 3.5.
Kevin fa salti di gioia: <<Sono entusiasta di poter debuttare in F1 con la McLaren. Sogno di guidare questa macchina fin da bambino e non esagero se dico che ho trascorso ogni singolo giorno della mia vita per raggiungere questo obiettivo. Dico grazie a tutti i membri del team per avermi concesso questa opportunità. Button è un campione, è il compagno ideale per questa avventura>>.
Il team principal Martin Whitmarsh ha commentato: <<Kevin è talentuoso e molto determinato. Riponiamo in lui tante speranze. Quando ha testato la nostra auto si è dimostrato subito veloce e affidabile>>.