Maranello – Nel tradizionale incontro natalizio con piloti, tecnici e meccanici il presidente Luca Montezemolo ha colto l’occasione per spronare tutti, da subito, in vista della prossima stagione.
<<Certamente mi sono stufato di arrivare secondo – ha detto a chiare lettere il presidente Montezemolo -. Abbiamo tutte le capacità, le competenze e lo spirito per tornare sul gradino più alto del podio. Ognuno di voi dovrà lavorare con grande determinazione e ottenere la pole position nel proprio lavoro: questo l'impegno che chiedo a tutti voi. Voglio ringraziarvi tutti per l'impegno che avete dimostrato anche se rimane l'amarezza per non aver disputato una stagione come avremmo voluto, soprattutto dopo un inizio positivo che tutti speravamo potesse proseguire. È stato sicuramente per qualche fattore esterno ma principalmente perché non abbiamo portato in pista i miglioramenti necessari, un errore che non dobbiamo ripetere. Vorrei dar merito a Domenicali per avercela messa tutta. È grazie al suo lavoro e a quello dei suoi collaboratori che stiamo facendo un progresso sugli strumenti e sulle tecnologie che saranno utili per tornare a vincere. Fernando in questi anni ha dato tutto e merita di avere una macchina competitiva per riuscire a vincere un Mondiale con la Rossa. Capisco anche certi momenti di frustrazione, condivisi da tutti noi, ma sono certo che sa bene cosa rappresenta la Ferrari e per questo avrà ancora più volontà di dare il massimo>>.
Poi un pensiero a Felipe Massa: <<A Felipe farà bene uscire dalla Ferrari. Tornerà con nuove motivazioni, come i giocatori di calcio che cambiano squadra per un periodo prima di rientrare nella propria. Le porte di questa azienda saranno sempre aperte per un uomo e un pilota delle sue qualità, ha legato il suo nome alla Ferrari e voglio ringraziarlo per il suo contributo in questi otto anni trascorsi insieme>>.
Anche Fernando Alonso suona subito la carica: <<Non è mai facile arrivare al secondo posto ma dobbiamo guardare avanti. Tutti si aspettano sempre molto da noi. L'anno prossimo cercheremo di fare meglio e so che state lavorando molto intensamente. Ci sono nuove regole e del lavoro extra per tutti voi, ma sappiate che da parte nostra ci sarà il massimo impegno nella preparazione fisica e mentale per arrivare al 100% a marzo, alla prima gara. Siamo davanti a qualche anno importante e quindi: Forza Ferrari!>>.

SHARE
Dario Cortimiglia
Giornalista professionista dal 2005, ottiene la laurea magistrale in Televisione, Cinema e Produzione Multimediale allo IULM e nel 2009 vince un concorso SKY per cortometraggi. Conclusione? Scrive di auto, ma è ancora convinto diventerà un grande regista. Founder & admin di @igers_messina e @exploringsicily.it.