Maranello – Il pilota finlandese Kimi Raikkonen è ritornato a far visita alla squadra che lo ha consacrato vincitore del mondiale 2007. Era dal 2009, anno in cui lasciò la Ferrari, che Kimi non “metteva piede” a Maranello.
E’ stata l’occasione per entrare nuovamente in contatto con tutti i componenti della Scuderia.
Kimi si è soffermato con il team principal Stefano Domenicali con cui ha discusso del progetto che riguarda la vettura del prossimo anno ed ha avuto modo di salutare alcuni vecchi amici come Antonio Spagnolo, che per la prossima stagione sarà il suo ingegnere di pista.
Iceman ha dichiarato che questo incontro è stato fondamentale per <<fare il punto sullo stato dell’arte del progetto della vettura 2014>>.
La visita del pilota è avvenuta nel bel mezzo delle celebrazioni natalizie dove tutti i membri della Ferrari, compresi i piloti della Ferrari Driver Academy e tutto lo staff della Gestione sportiva, si incontrano per scambiarsi gli auguri di Natale.
La scuderia non ha perso tempo ed ha subito lanciato, su Twitter, l'hashtag #bentornatoacasakimi.