Jerez de la Frontera – Il giovane Kevin Magnussen, classe 1992, è stato scelto dalla McLaren per affiancare nel Mondiale 2014 il veterano Jenson Button.
Nato a Roskilde, città danese famosa per un annuale festival rock, Kevin è figlio di Jan Magnussen, ex pilota di Formula Uno che tra il 1995 e il 1998 ha collezionato 25 Gp con Stewart e McLaren, raccogliendo al massimo un sesto posto in Canada nel '98.
Su Twitter, dialogando con i suoi follower ha dichiarato di amare il cibo indiano, gli sport d'acqua e di ascoltare la musica di Mads Langer, cantante pop rock danese che nel 2012 ha suonato anche al Festival di Sanremo.
Dopo la gavetta nel karting, Kevin esordisce nel 2008 nel campionato di Formula Ford Danimarca con 11 gare vinte su 15 e conquistando il titolo nella sua stagione d'esordio. Poi una continua ascesa che ha come tappe fondamentali i piazzamenti in Formula 3 tedesca e inglese nel 2010 e 2011 (2° e 3°) e in Formula Renault 3.5 Series, dove si aggiudica il campionato nel 2013 con 60 punti sul secondo.
Il danese è stato ingaggiato il 14 novembre 2013 dalla squadra di Wokingper sostituire Sergio Perez, messo sotto contratto dalla Force India. Ma l'approdo in Formula è solo l'ultimo passo di un cammino con le "Frecce d'argento", iniziato nel 2009 quando l'allora 17enne entrò nel Young Driver Programdella McLaren. Esercitazioni al simulatore e test,il primo dei quali, nel novembre 2012 sul circuito di Yas Marina, vide Magnussen sulla Mp4-27 far segnare il miglior tempo e guadagnarsi per il numero di chilometri percorsi la superlicenza, necessaria per correre in F1.
La stoffa da campione non manca e lo ha dimostrato facendo segnare il terzo miglior tempo ai test appena conclusi a Jerez de la Frontera.