Montreal – Total Recall! Nico Rosberg ha schiacciato la tracotanza di Lewis Hamilton candidato designato dal pronostico ed ha preso la pole position del Gran Premio del Canada. Per 79 millesimi. Ma 79 millesimi da capolavoro. L'atto di forza di Nico Rosberg è stato l'atto di forza della Mercedes, e non solo, nei confronti della velleitaria Williams anch'essa con l'unit power di Stoccarda che però a dovuto rivedere i suoi piani della vigilia. Perché anche un meravigliosa Sebastian Vettel che ha sopperito all'inferiorità della sua Red Bull con un giro capolavoro da quattro volte campione del mondo ha preso a schiaffi le monoposto di sir Frank Williams. Il tedesco ha preso possesso della seconda fila col terzo tempo a 674 millesimi da Rosberg spezzando una linea bianco Martini che sembrava dovesse caratterizzare la seconda fila. Nella quale ha trovato posto Valtteri Bottas col quarto tempo (+676 millesimi) mentre Felipe Massa è scalato in terza fila col quinto tempo (+704). Sullo stesso allineamento del brasiliano Daniel Ricciardo ancora una volta in questo week end cacciato indietro da Vettel, sesto tempo con 715 millesimi di distacco.
Ferrari da piangere. Le modifiche annunciate ed effettuate non sono servite a a niente se non ad evidenziare una volta di più le carenze di un progetto nato male che evolve peggio. Fernando Alonso parte dalla quarta fila col settimo tempo e 940 millesimi di distacco, Kimi Raikkonen ha rimediato la quinta fila col decimo tempo e 1"340 di distacco. Sullo stesso allineamento dello spagnolo Jean-Eric Vergne con la Toro Rosso (ottavo, +1"288), insieme ad Iceman c'è Jenson Button con la McLaren (nono, +1"308).

TEMPI E GRIGLIA DI PARTENZA

Prima fila
1 Rosberg Mercedes 01'14"874
                                        2 Hamilton Mercedes 01'14"953
Seconda fila
3 Vettel Red Bull 01'15"548
                               4 Bottas Williams 01'15"550
Terza fila
5 Massa Williams 01'15"578
                                  6 Ricciardo Red Bull 01'15"589
Quarta fila
7 Alonso Ferrari 01'15"814
                              8 Vergne Toro Rosso 01'16"162
Quinta fila
9 Button McLaren 01'16"182 
                                10 Räikkönen Ferrari 01'16"214
Sesta fila
11 Hülkenberg Force India 01'16"300
                                                 12 Magnussen McLaren 01'16"310
Settima fila
13 Perez Force India 01'16"472
                                      14 Grosjean Lotus 01'16"687
Ottava fila
15 Kvyat Toro Rosso 01'16"713
                                      16 Sutil Sauber 01'17"314
Nona fila
17 Maldonado Lotus 01'18"328
                                      18 Chilton Marussia 01'18"348
Decima fila
19 Bianchi Marussia 01'18"359
                                      20 Kobayashi Caterham 01'19"278
Undicesima fila
21 Ericsson Caterham 01'19"820 
                                          22 Gutiérrez Sauber  senza tempo

SHARE
Rino Cortese
Milanese d'adozione, siciliano di nascita, è cresciuto a pane e Formula 1. E non intende smettere. Anche se la F1 cambia in continuazione e non ci saranno più piloti come Senna e Prost.