Hockenheim – Continuerà anche in futuro, almeno così pare, l’alternanza annuale per il GP Germania tra i circuiti di Hockenheim e Nurburgring che al momento lascia tutti contenti.
<<Non siamo scontenti dell’attuale situazione per l’alternanza – ha dichiarato Jorn Teske, responsabile marketing del circuito di Hockenheim – Nella contingenza attuale e’ la soluzione appropriata>>.
I due circuiti si sono accordati per ospitare a turno la gara iridata per ridurre i costi e al contempo per far fronte alla spietata concorrenza delle nuove location internazionali. Meglio di così…(ore 10:00)