Londra – In attesa di avere certezze sulla possibilità di realizzare un nuovo campionato di Formula 2 la Fia ha già ben chiaro in mente il programma da seguire.
Gli eventuali team interessati a gareggiare dovranno cercare di fare delle proposte interessanti per incoraggiare la nascita di questo prossimo nuovo campionato junior (che effettivamente c’era già alcun anni fa ndr) che al momento dovrebbe tenersi nel 2009, 2010 e 2011. Le gare dovrebbero essere dieci, si svolgeranno tutte in Europa e si disputeranno tra Aprile e Settembre.
Ogni evento durerà due giorni, tra il sabato e la domenica, con un’ora di prove libere, una di qualificazione ed infine la corsa che dovrebbe essere di circa 175 km. Durante l’anno saranno anche previste sei sessioni di test liberi di un giorno ciascuno, tre prima dell’inizio del campionato, tre durante la stagione.
Si spera anche di contenere i costi e si prevede in totale una spesa di circa 200.000 euro per vettura, comprensiva di tutto. Finora non è stato ancora previsto un minimo ed un massimo dei costi. Le offerte dei futuri partecipanti dovranno essere presentate entro il 29 agosto 2008. (ore 9:50)