Losanna – In una intervista al quotidiano svizzero “Blick” Michael Schumacher ha dichiarato di avere scelto di anticipare il suo ritiro dalle competizioni una volta saputo dell’arrivo di Kimi Raikkonen alla Ferrari, non problemi di incompatibilità con il finlandese, ma per regalare una chance al suo amico e collega Felipe Massa.

<<Mi sono fermato per non far perdere il posto al mio compagno di scuderia – ha detto il tedesco –
 non avrei avuto nessun problema a lavorare con Kimi Raikkonen. Vedo Massa come un pilota molto talentuoso, è arrivato il suo momento, è il mio sostituto>>. Nonostante quest’attestato di stima però, viene spontaneo chiedersi come prenderà le sue dichiarazioni il diretto interessato. (ore 13:30)