Monza, prima giornata di test

Monza, prima giornata di test

Monza – Nella prima giornata di test a Monza la scuderia Toro Rosso ha fatto correre il pilota Sebastian Vettel, che ha svolto prove di nuovi componenti aerodinamici e dei long run. Nessun problema per il pilota tedesco che ha completato 99 giri ottenendo il quarto tempo più veloce della giornata (1’23”691). Il tedesco domani passerà il testimone al compagno di squadra Sebastien Bourdais per i restanti giorni della prova.
La Bmw Sauber ha fatto correre Nick Heidfeld. Nella mattinata di ieri il tedesco ha lavorato al set-up meccanico della F1.08 in preparazione dei GP di Belgio e d’Italia. In programma anche lavoro sulle sospensioni, sui rapporti del cambio e bilanciamento dei freni. Nel pomeriggio gli ingegneri si sono concentrati sull’aerodinamica. In condizioni meteo perfette il team ha fatto buoni progressi provando numerose soluzioni per le gare che si terranno su piste ad alta velocità e basso carico aerodinamico. In 77 giri Heidfeld ha fatto il giro più veloce in 1’24”075. Venerdì lascerà il posto al compagno Kubica.
Il team McLaren Mercedes, per la sua prima giornata di test, ha fatto correre Heikki Kovalainen, che ha girato sul circuito brianzolo per la valutazione del pacchetto aerodinamico a basso carico, concentrandosi in particolare sui freni e sul lavoro sul set-up. 78 i giri percorsi dal finlandese.
RedBull Racing è scesa in pista con Mark Webber, che ha girato con un carico aerodinamico basso. Il pilota australiano ha completato circa 556 km senza problemi lavorando ad alcune soluzioni di set up e al programma pneumatici realizzando il suo miglior tempo di 1’24”005.
La Force India ha fatto correre Tonio Liuzzi. <<Credo che possiamo essere soddisfatti di come è andata oggi – commenta il pilota italiano -. Questa mattina i livelli di grip erano molto bassi ed è stato difficile con le gomme che avevamo e con il fatto che non salivo in macchina da un po’ di tempo. Abbiamo fatto dei buoni progressi completando quasi 100 giri senza problemi e non siamo troppo lontano dai tempi degli altri>>. 574 i km effettuati per un miglior tempo di 1’24”239.
Per la Renault infine ha girato Piquet, il quale così commenta: <<è stata una buona giornata di lavoro ed è stato positivo completare tanti giri. E’ il circuito più veloce in calendario e così abbiamo provato con il nostro pacchetto aerodinamico con basso carico. Tutto è andato bene anche se è sempre strano guidare con una macchina con poco carico. La pista è circondata dal verde e questo non aiuta, ma sono felice del setup completato oggi anche se abbiamo molto da imparare>>. 117 i giri di Nelsinho che ha fatto il miglio giro in 1’24”540.
Questi i tempi della mattinata di oggi:
Heidfeld 1.22.621 (49 giri)
Rosberg +258 (40)
Vettel +803 (47)
Massa +824 (43)
Kovalainen +967 (40)
Alonso +986 (49)
Sutil +1.202 (54)
Webber + 1.316 (51)
Trulli +1.831 (29)
Barrichello +2.074 (61) (ore 14:30)

NO COMMENTS

Leave a Reply