Berlino – Difende a spada tratta il suo pupillo Michael Schumacher, contro i media ritenuti troppo aggressivi nei confronti di Sebastian Vettel, il giovane pilota tedesco della Toro Rosso.
Il sette volte iridato ha spiegato che:<<Vettel deve essere lasciato in pace. Quando ho iniziato in F1 – ha spiegato Schumacher – detestavo questi accostamenti con altri piloti, non è una situazione piacevole. Vettel ha già dimostrato di potersi fare un nome da solo. I tifosi tedeschi hanno bisogno di una star come Sebastian Vettel – ha concluso Schumi –quindi devono incrociare le dita e sostenerlo. Sebastian è bravo e merita di avere successo>>. (ore 18:15)