Londra – Uno dei più “loquaci” membri della Fia, Radovan Novak, presidente della Federazione Ceca, si è mostrato scettico sull’ipotesi che in un prossimo futuro Jean Todt o Flavio Briatore possano ambire a ricoprire il ruolo di presidente della Federazione automobilistica internazionale che Mosley dovrebbe lasciare alla scadenza del suo mandato.
<<Di sicuro è solo un mio parere personale – ha detto Novak – ma non penso che Jean Todt sia la persona giusta per la presidenza della FIA. Todt senza dubbio non ha il supporto di Bernie Ecclestone, e questo è molto importante perché se il successore di Mosley e Bernie non andassero d’accordo i team inizierebbero a stare dalla parte di chi gli da più soldi. Briatore? E’ un ottimo manager ma avremmo i giornali riempiti da articoli sulle sue ragazze, sarebbe una situazione peggiore di quella vissuta con Mr Mosley! A mio parere – ha concluso – Max opterà per restare al timone della FIA per un altro periodo>>. (ore 11:15)

NO COMMENTS

Leave a Reply