Webber investito e operato ad una gamba

Webber investito e operato ad una gamba

Tasmania – Mark Webber, driver della Red Bull, è stato investito da una vettura mentre partecipava a una gara ciclistica nell’ambito di una manifestazione multi-sport di beneficenza, riportando la frattura della gamba destra. Webber, 32 anni, è stato investito mentre guidava una bicicletta vicino Port Arthur, in Tasmania, nel corso di una competizione che portava il suo nome, il Mark Webber Pure Tasmania Challenge.
La prova prevedeva una gara di mountain bike, una di kayak e una di trekking, per un totale di 250 km. Dopo l’incidente Webber è stato trasportato all’ospedale Royal Hobart dove è stato operato alla gamba destra.
L’intervento, fanno sapere portavoce del pilota, è riuscito ed a Mark è stata inserita una vite nella gamba. Ora comincia la rieducazione. La frattura alla gamba è l’unica lesione, ma la Red Bull ha comunicato che Webber salterà le sessioni di test invernali e in un nota ha detto di aspettare il pilota australiano per la prima gara del Mondiale 2009, in Australia il 29 marzo. (ore 14:40)

NO COMMENTS

Leave a Reply