Langley – Sul fil di lana ma alla fine ce l’ha fatta la Super Aguri a trovare il sostegno finanziario del quale necessitava per schierarsi ai nastri di partenza del campionato del Mondo 2008.
E’ il gruppo britannico Magma l’investitore che contribuirà a risollevarne le sorti. Al momento, non è ancora del tutto chiarito in quale maniera l’accordo fra le parti andrà oltre la semplice sponsorizzazione.
Aguri Suzuki, ha intanto parlato di una decisione presa nell’interesse della sopravvivenza della squadra, che al momento non cambierà partner tecnologico e formazioni piloti. Il team principal ha anche commentato: “Sono felice di annunciare il nostro nuovo partner e i nostri piloti finalmente. Mi attendo una collaborazione di successo e duratura con il Magma Group. Per quanto riguarda i piloti, poichè volevo che continuassero il loro lavoro nel nostro team, non ero affatto preoccupato per il 2008. Sarà un grosso vantaggio per noi poter continuare a lavorare con loro quest’anno. Per Anthony, poichè questa stagione sarà la sua seconda da pilota titolare, mi aspetto che colga qualche punto. Per Takuma, vorrei che ripetesse il lavoro eccellente svolto l’anno scorso. Sarà una stagione interessante e daremo il massimo per aiutarli a raggiungere questi obiettivi”.  (ore 10:00)
 
 

NO COMMENTS

Leave a Reply