Woking – Un’altra stagione alla guida delle Frecce d’Argento.. alla fine Ron Dennis ha deciso di lanciarsi in quella che è un po’ da tutto il team vista come la stagione del riscatto.
Nonostante le continue voci su un suo addio Ron Dennis avrebbe deciso di restare ed ha riunito tutto lo staff del team, prima della partenza per Melbourne, al McLaren Technology Center comunicando la decisione di non lasciare i propri incarichi.
A conferma di ciò Norbert Haug, ha dichiarato ai microfoni di Eurosport che il team “non cambierà la propria struttura a livello di management”.
Dennis ha rilevato la McLaren nel 1980 e ha guidato il team nelle vittorie iridate, l’ultima nel 1999 con Mika Hakkinen. Il 2007 l’anno più difficile per le conseguenze della nota vicenda di spionaggio e i danni a livello di immagine con l’azzeramento di tutti i punti iridati del mondiale costruttori e la multa di 100 milioni di dollari. Dennis è stato inoltre criticato nella scorsa stagione per non avere saputo gestire al meglio la difficile situazione venutasi a creare fra Fernando Alonso e Lewis Hamilton. (ore 12:00)