Maranello – Dopo che molti team, inclusi McLaren, BMW e Toyota, avevano chiesto chiarimenti alla Fia in merito agli scarichi della nuova Ferrari, la Scuderia di Maranello, per evitare di incorrere in nuove polemiche, ha deciso di modificare la parte terminale degli scarichi della nuova F60 che non si protendono ora oltre il limite tollerato sulla superficie della carrozzeria. (ore 10:00)