Londra – Secondo un rapporto del Financial Times, la Fia non è paga della riduzione dei costi che i team hanno praticato ai loro budget e vorrebbe introdurre sempre più parti standard, inclusi anche dei componenti importanti quali il cambio e le sospensioni.
Standardizzare certe parti per alcuni team significa diminuire i divari tra le squadre e ridurre l’innovazione tecnologica. La Fia sotto questo punto ha rassicurato però, in quanto l’innovazione sarà sempre possibile e lo spettacolo non ne subirà conseguenze. (ore 16:02)