Sakhir – Prima giornata di test in Bahrain all’insegna della nebbia. Con due ore di ritardo sull’ora di inizio test prevista, Ferrari con Massa, Bmw con Robert Kubica e Toyota con Timo Glock hanno potuto iniziare a girare con continuità fino all’obbligatoria pausa per il pranzo, prevista per le 12:30. Il miglior tempo assoluto lo ha fatto segnare il ferrarista sulla sua F60, percorrendo in totale 38 giri, dietro di lui Kubica (1’34″397, 49 giri) e Glock (1’34″589, 39 giri). (ore 10:40)