Silverstone – Non ci sarà nessuna celebrazione particolare in occasione della presentazione della monoposto della Force India che prenderà parte al mondiale  2009.
Lo scorso anno la scuderia di proprietà del miliardario indiano Vijay Mallya organizzò un evento fastoso di fronte al celebre monumento “Gateway of India”.
<<Mi sento di dire solo una cosa: non aspettiamoci miracoli – ha detto Maulla nonostante le ottimistiche previsioni di David Coulthard – Nessuna squadra avrà modo di provare a sufficienza prima dell’inizio del mondiale e quindi, i primi due Gran Premi saranno gare di “shakedown”. Da Barcellona in poi, saremo seriamente competitivi>>. (ore 10:30)