Sakhir – Nonostante le non certo soddisfacenti condizioni climatiche di stamani, in Bahrain si è finalmente potuto riprendere i test sul circuito del Sakhir.
Ci sono volute oltre due ore prima che i tempi diventassero un minimo ragionevoli ma, tutto sommato, e’ stato possibile fare un buon lavoro.
Miglior tempo per Kimi Raikkonen che ha staccato di poco più di un decimo la Toyota di Jarno Trulli.
<<La pista era molto scivolosa stamattina a causa della sabbia ma siamo riusciti comunque a portarci avanti con il programma – ha dichiarato Raikkonen alla fine della giornata – Peccato per il tempo perso nelle giornate precedenti ma non è dipeso da noi: sono cose che possono succedere e bisogna accettarle. Il mio primo giorno con la F60 sull’asciutto è stato positivo: il feeling è stato immediatamente buono, anche se e’ ancora molto presto per dire dove siamo rispetto alla concorrenza. La macchina cresce bene e non ci sono aree particolarmente critiche. Abbiamo usato il KERS anche oggi e sono soddisfatto del suo funzionamento, a parte qualche piccolo problemino di gioventù>>.
Terzo tempo per il test driver della BMW, Christian Klien, che ha girato per la prima volta con la nuova F1.09.
Questi i tempi di oggi in Bahrain:
1. Raikkonen Ferrari 1’33”325
2. Trulli Toyota 1’33”429
3. Klien BMW-Sauber 1’33”666. (ore 17:00) 

NO COMMENTS

Leave a Reply