Londra – Uscita a dire poco “sopra le righe” quella di Bernie Ecclestone che parlando del calante appeal mediatico del Circus delle quattro ruote, ha affermato (speriamo non scientemente): <<Per rivitalizzare la Formula 1 ci vorrebbe una donna, possibilmente nera ed ebrea>>.
Ma non è tutto, la “diplomazia” di Ecclestone si è rifatta viva anche nei confronti degli attuali protagonisti del campionato, con Fernando Alonso e i suoi colleghi dipinti come “stupidi” perché disinteressati al marketing (il che per alcuni è al contrario un pregio).
Quanto ad Alonso, Ecclestone è convinto che lo spagnolo possa tornare a vincere il Mondiale, a patto che gli venga messa a disposizione una vettura “adeguata” (e così anche la Renault, evidentemente ritenuta non all’altezza, è sistemata). Ecclestone, per concludere in bellezza, si è sbilanciato in un pronostico sul campionato in corso, facendo i nomi di Jenson Button e Sebastian Vettel come i favoriti per la vittoria del titolo iridato. (ore 16:00)