Maranello – Prosegue il percorso di avvicinamento di Michael Schumacher al suo nuovo debutto in Formula Uno. La preoccupazione rimane il dolore al collo ma pilota e medici sono ottimisti e rite ngono che Chumi arriverà al controllo medico nelle condizioni ottimali per essere autorizzato a scendere in pista a Valencia il 23 Agosto.
Tappa di avvicinamento al Gran Premio d’Europa è stata la presentazione del casco, un copricapo rinforzato al titanio da 12 mila euro, per evitare un guaio simile a quello capitato a Felipe Massa. Per premunirsi Michael Schumacher ha ordinato tre caschi ultrasicuri alla Schuberth di Salzgitter, che appositamente per lui ha sviluppato il modello “RF1.7”, grandezza 56 di testa. Questo casco grazie ad un aggancio di titanio è in grado di impedire che in caso di incidente la visiera si stacchi e possa ferire il volto del pilota. La verniciatura del casco è stata affidata a Jens Munser, “il Picasso dei caschi”, il quale ha disegnato sulla parte sinistra in caratteri cinesi il nome della figlia di Schumi, Gina-Marie, e della moglie Corinna. Sulla parte destra, sempre in caratteri cinesi, sono riportati i nomi del pilota della Ferrari e del figlio Mick, mentre sulla parte superiore sono disegnate 7 stelle, decorazione scelta nel 1991, rivelatasi di buon auspicio, corrispondendo adesso ai sette titoli mondiali vinti da Schumi, che sulla parte posteriore ha fatto disegnare un drago cinese. Sulla scelta di questo motivo, Schumi ha detto che <<la prima volta che sono andato in Cina, questo drago era stato stampato su un giornale come un simbolo che mi caratterizzava>>.
Sul ritorno di Michael Schumacher è intervenuto Lewis Hamilton: <<Schumi è svantaggiato, non ha alle spalle le stesse gare degli altri e sarebbe scorretto gioire se fossi davanti a lui>>. Hamilton guarda con entusiasmo al ritorno del pilota tedesco sette volte campione del mondo:<<Il ritorno di Michael è elettrizzante, è una leggenda di questo sport e sarà per tutti un onore e un privilegio competere con lui. Tutto il mondo starà a guardare>>. (ore 09:00)

NO COMMENTS

Leave a Reply