Londra – Mentre si accavallano le affermazioni e le smentite sul prossimo futuro in F1 di Michael Schumacher, il londinese “The Times” assicura che l’ex pilota ha un contratto come consulente alla Ferrari della durata di tre anni e la scuderia <<non ha ricevuto nessun tipo di indicazione da lui per un suo eventuale passaggio ai rivali>>, inoltre sul quotidiano si legge che il quarantenne <<non è in contatto con Stefano Domenicali per discutere il suo futuro. Alcune fonti hanno dichiarato che la squadra non si opporrebbe nel caso in cui Schumacher decidesse di correre con la Mercedes. Tuttavia, questa è una prospettiva considerata molto improbabile>>.
A sostegno di quanto pubblicato dal TImes, il team manager della Mercedes, Ross Brawn, ha già allontanato un paio di volte la possibilità che il sette volte iridato possa correre nel 2010 e ora nuove fonti affermano che non ci sono movimenti in corso per spianare la strada per un contratto. (ore 11:50)