Berlino – Il “figliol prodigo” del Circus oggi compirà 41 anni e per per festeggiare degnamente non è previsto il sacrificio del vitello grasso, ma l’annuncio del suo primo test da rientrante dall1 al 3 Febbraio prossimo a Valencia.
A seguire altri tre test dal 10 al 13 e dal 17 al 20 a Jerez e infine dal 25 al 28 Febbraio a Barcellona. L’ex pilota della Ferrari dovrà però divedere le attenzioni del team con il compagno di squadra Nico Rosberg. Norbert Haug, patron della Mercedes, esclude favoritismi per Schumacher: <>. E c’è già chi si chiede se data la prolungata assenza quattro prove saranno sufficienti al tedesco per tornare al top. Difficile crederlo, ma nemmeno poi tanto dal momento che Schumacher è sempre Schumacher. (ore 14:00)