Madrid – Felipe Massa, che nei giorni scorsi aveva dichiarato che Alonso non è il miglior pilota della griglia perché è tornato Schumacher, è stato duramente ripreso dalla stampa spagnola che per apostrofarlo ha utilizzato la famosa frase con la quale re Juan Carlos zittì il premier venezuelano Chavez: “Por qué no te callas?”, “Perché non taci?”.
La frase si legge sulle pagine del Mundo Deportivo che riporta altre affermazioni di Felipe Massa: << Alonso è un gran pilota, ha grande potenziale. Però arriva in una squadra nuova che ha già la sua direzione e la sua forma di lavorare: dovrà lavorare secondo lo stile della squadra, visto che le cose non cambieranno per lui. Senza dubbio questa è una cosa che dovrà imparare>>.
Il Mundo Deportivo chiude però riconoscendo la felicità di Massa per l’arrivo di Alonso: <<Kimi non parlava mai, Fernando invece è come noi. Non sono uno che sbatte i pugni sul tavolo. Sono in Ferrari da parecchio tempo e so come funzionano le cose qui: c’è un gruppo di piloti che lotta per il titolo e io ne faccio parte>>.
SPONSOR – La pubblicazione tedesca Auto Motor und Sport riporta che Michael Schumacher e Fernando Alonso hanno firmato nuovi accordi di sponsorizzazione personale per il 2010.
Per Schumacher gli accordi sono con aziende che operano nel mondo della moda, Jet Set e Navyboot, due aziende che fanno parte del gruppo Gaydoul, che è guidato dal proprietario della lega di hockey su ghiaccio svizzera Philippe Gaydoul.
La rivista afferma che i loghi dei due Marchi saranno visibili sulla tuta della Mercedes che Schumacher utilizzerà quest’anno.
Fernando Alonso ha, invece, rinnovato il suo accordo di sponsorizzazione con la Silestone, una multinazionale spagnola che fornisce articoli per la cucina, ma sembra che il contratto non preveda l’esibizione del logo del marchio sulla tuta o sul capellino del pilota. (ore 12:00)