Maranello – Criticato prima, imitato dopo… L’F-duct di McLaren (l’apparato che con la pressione del ginocchio su un tasto consente di mandare installo l’ala posteriore migliorando le velocità di punta) è oggetto del desiderio per molti team.
A Maranello i tecnici Ferrari sono al lavoro per emulare l’innovazione già portata in pista in versione similare a Melbourne dalla Sauber mentre Red Bull, Force India, Williams e Mercedes sono anch’esse al lavoro su sistemi simili.
<<Abbiamo visto che il vantaggio di questo sistema è molto, molto grande – ha dichiarato
Stefano – Lo porteremo in gara appena possibile, una volta che ne saremo certi al 100%>>. (ore 15:15)