Londra – Bernie Ecclestone in un’intervista al canale Bloomberg ha rivelato che vuole portare un gran premio in Russia.
Il patron del Circus aveva in precedenza affermato che stava cercando di organizzare una gara sulle vie di New Jersey a partire dal 2012.
Ecclestone ha confermato che ci sono tre possibili alternative per la gara nei pressi di Manhattan, mentre in Russia, Mosca o Sochi potrebbero ospitare il Gran Premio.
<<Nei prossimi due mesi prenderemo una decisione>>, ha detto il britannico.
Ecclestone vuole espandere l’attuale calendario della F1, aumentando ad almeno 20 il numero di Gran Premi stagionali, ma comunque per farlo la F1 sarà costretta a mollare alcune delle “tradizionali” gare europee. In questo senso rischia la Spagna, l’unico paese che ospita due eventi all’anno.
<<Sicuramente perderemo alcune gare. Alcune possiamo permetterci di perderle senza troppi problemi – ha dichiarato – Ho parlato con i Paesi per vedere come possiamo sistemare le cose>>. (ore 19:00)

NO COMMENTS

Leave a Reply