Milano – La Pirelli è fuori dalla Formula 1 dal 1992, ma ora potrebbe essere arrivato il momento di un suo ritorno. A farlo presagire è il suo stesso presidente, Marco Tronchetti Provera, che ha affermato:<>.
Ovviamente Provera si riferisce alle affermazioni fatte da Michelin che, dopo la notizia che la Bridgestone non sarà più fornitore unico di pneumatici per il Circus dal 2011, ha posto tra le condizioni per tornare ad essere un fornitore di non essere l’unico, ma che ci sia concorrenza, sia per abbassare i costi sia per avere uno stimolo nella ricerca e nello sviluppo.
Anche il produttore di pneumatici Cooper Avon ha ammesso un suo interesse ad entrare in Formula 1, fornendo le squadre di F1 con le proprie gomme nel 2011.
<>, ha confermato la Cooper Avon.
In discussione, comunque, ci sono anche altre ipotesi, come quella che gli pneumatici arrivino ad essere di 18 pollici e quella di un contributo economico da parte delle case automobilistiche. (otre 18:24)