Parigi – Si delinea sempre più corposamente il calendario delle presentazioni delle monoposto che parteciperanno al campione del mondo che prenderà il via il 13 marzo in Bahrein. La prima a svelare la sua “arma” sarà la Ferrari a Maranello il 28 gennaio.
Ecco il calendario allo stato attuale: 
28 gennaio Scuderia Ferrari
31 gennaio Lotus Renault GP
31 gennaio Sauber Motorsport
1 febbraio Scuderia Toro Rosso
1 febbraio Mercedes Grand Prix
4 febbraio Vodafone McLaren Mercedes
Per quanto riguarda circuiti e date di svolgimento dei test l’elenco è il seguente:
Dall’1 al 3 febbraio Circuito Ricardo Tormo  
Dal 10 al 13 febbraio Circuito permanente de Jerez  
Dal 18 al 21 febbraio Circuito de Cataluña  
Dal 3 al 6 marzo Circuito Internacional de Bahrein.
A proposito di Mercedes Michael Schumacher è tornato dalle pagine del suo sito ufficiale per assicurare che il progetto triennale con la Mercedes prosegue.
<<Stiamo lavorando duramente per prepararci al 2011. Tutti nel team siamo motivati e fiduciosi che il prossimo anno sará fatto un passo avanti. Il 2010 ha rappresentato una grande sfida per me e da questo punto di vista le mie aspettative sono state soddisfatte. Come  risultati è evidente che le cose non sono andate come ci aspettavamo, ma bisogna lottare per ottenere i risultati che si vogliono, questo è sempre stato il mio credo. La Mercedes e tutto il team, me per primo, stiamo lavorando insieme per costruire qualcosa di grande. Non è facile e questo rende la sfida più eccitante. Le difficoltá ci rendono ancora più determinati. Credo di avere dimostrato che amo le sfide e che sono in grado di gestirle. Non ho assolutamente rimpianti sulla mia decisione di tornare a correre. Lottare per il mondiale è ancora il nostro obiettivo. Siamo la Mercedes! Ma il nostro è un progetto triennale e anche se ovviamente sarebbe bello riuscirci prima, non dobbiamo dimenticare che stiamo parlando di competere ai massimi livelli degli sport motoristici. Non basta andare avanti, mettere insieme una squadra e battere tutti. Quel che è certo è che stiamo lavorando molto duramente per raggiungere i nostri obiettivi>>. (ore 09:30)

NO COMMENTS

Leave a Reply