Nata nel 1955 e scomparsa nel 1995, alla fine del 2012 il Gruppo Renault annuncia l’intenzione di rilanciare Alpine. A febbraio di quest’anno la show-car Alpine Vision ha svelato i primi dettagli che prefigurano all’80% l’automobile sportiva che da oggi apre ufficialmente gli ordini.

Proposta con una serie limitata di 1.955 esemplari, in omaggio alla data di creazione del marchio da parte di Jean Rédélé, il modello battezzato “Première Edition” segna una tappa fondamentale nella rinascita di Alpine, intenzionata a battersi nel segmento delle sportive premium.

La Alpine Première Edition, con consegne previste a fine 2017, disporrà di una definizione esclusiva, ma prezzo e caratteristiche tecniche saranno comunicate solo nel corso del primo trimestre 2017.

Alpine_85707_it_it

Quello che si sa, per il momento, è che in Francia avrà un prezzo tra 55.000 e 60.000 euro. Niente di eccessivo, considerato che si parla di una vettura di grado di uno scatto da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi.

Nonostante non si sappiano ancora i prezzi e le uniche foto siano ancora con tuta mimetica – fidandosi dell’istinto dunque – prenotando oggi la Alpine Première Edition sul sito dedicato e versando una caparra di 2.000 euro sarà possibile scegliere il proprio numero preferito tra 1 e 1.955 (ovviamente secondo disponibilità) che verrà impresso su una targhetta apposta sulla consolle centrale.

Tre le tinte della carrozzeria fra cui scegliere: Blu Alpine, Nero Profondo o Bianco Solare.