Il prototipo della city-car del futuro anticipa il modello di serie previsto nel 2019. Restyling per la Jazz: esterni più sportivi, nuovo allestimento Dynamic e
 nuovo motore benzina 130 cv.

Honda ha fatto debuttare in anteprima mondiale al Salone di Francoforte 2017 la Concept Urban EV, la sua visione della city-car del futuro molto vicina al modello di serie previsto nel 2019. Takahiro Hachigo, presidente e CEO di Honda Motor Co., nel corso della conferenza stampa ha precisato infatti che “non si tratta della visione di un futuro lontano”, confermando il lancio della concept tra un paio d’anni.

Il design non è troppo avveneristico, anzi è semplice e sofisticato. Il prototipo è 100 mm più corto della Jazz. L’emblema di Honda è retroilluminato in blu, preannunciando un restyling delle future vetture elettriche della Casa giapponese in questo senso. Nella parte anteriore dell’auto si possono visualizzare messaggi interattivi, tra cui saluti, consigli per gli altri conducenti o aggiornamenti sullo stato di ricarica. Che l’aspetto sempre più social delle auto diventi davvero realtà? Anche smart ha svelato un prototipo che comunica con i passanti.

A bordo, il Concept Urban EV di Honda può contare su quattro posti, con due sedili posteriori rifiniti con materiali diversi. Per creare un’atmosfera da salotto, la parte anteriore dei sedili è rivestita in tessuto grigio naturale, mentre quella posteriore e gli schienali sono imbottiti, con i braccioli decorati con finiture in legno. La stessa finitura in legno avvolge la grande consolle del cruscotto, dove si trovano lo sterzo, una serie di pulsanti di comando e uno schermo panoramico.

RESTYLING PER JAZZ

Al Salone di Francoforte è protagonista anche il restyling della Honda Jazz. Oltre alle linee esterne e ai rivestimenti interni rinnovati, la nuova Jazz sarà disponibile per la prima volta in Europa con un motore a benzina i­VTEC da 1.5 litri e 130 cv. Le modifiche agli esterni riguardano la mascherina anteriore e la griglia frontale, mentre il paraurti è ancora più scolpito. A completare il restyling, la gamma di colori si arricchisce della vernice metallizzata Skyride Blu.

La nuova Honda Jazz conserva comunque la versatilità del modello precedente, incluso uno spazio di carico da 354 fino a 897 litri e il sistema dei Sedili Magici frazionabili nella proporzione 60:40. Il cambio automatico CVT è stato rivisto per offrire una risposta più lineare in accelerazione. Il motore a benzina da 130 cv sarà disponibile sul nuovo allestimento Dynamic, mentre già di base la Jazz può contare su controllo della velocità di crociera, sedili riscaldabili, gruppi ottici automatici e il sistema di frenata attiva in città. Il motore a benzina i­VTEC da 1.3 litri e 102 cv continuerà a essere disponibile per tutti gli allestimenti ad esclusione del nuovo Dynamic.

NO COMMENTS

Leave a Reply