Costruita sulla base della Dragster RR, la Dragster 800 RC è una new-entry nella gamma delle blasonate RC di Mv Agusta destinate a un pubblico di cultori del bello e delle prestazioni. Il motore tre cilindri in linea rappresenta al meglio la sintesi tra dimensioni estremamente compatte, peso ridotto e prestazioni al vertice della categoria: con 140 cv di potenza a 13.100 giri/min lambisce il territorio delle sportive pure, invadendolo con un suono acuto e rauco allo stesso tempo esasperato dal terminale di scarico a tre elementi.

Grazie alla progettazione estremamente razionale, il motore della Dragster 800 RC, che sarà prodotta in sole 350 unità, pesa solo 52 kg e sfrutta l’albero motore controrotante di derivazione racing per ridurre l’inerzia in inserimento di curva, andando oltre il classico dragster nato per ottenere la migliore accelerazione in rettilineo.

3002__TIN0566@

La strumentazione digitale è essenziale, con spie e pannello LCD, ed è l’interfaccia del Motor&Vehicle Integrated Control System. Basato sulla centralina elettronica ideata in esclusiva per MV Agusta, permette di sfruttare la Dragster 800 RC in quattro configurazioni. Una di queste la definisce direttamente il pilota, parametro per parametro: risposta motore, limitatore di giri, gestione coppia motore, sensibilità del comando gas e freno motore.

Irrinunciabile per le partenze è il Quickshifter EAS 2.0, mentre il controllo di trazione è regolabile su otto livelli e disinseribile.

2673__TIN0444a

COMPONENTI IN FIBRA DI CARBONIO
L’abbondanza di componenti in fibra di carbonio fanno della Dragster 800 RC un esempio di manifattura artigianale trasportata nella produzione di (piccola) serie, completata da cerchi forgiati RC leggerissimi e finitura anodizzata rossa dei foderi della forcella a steli rovesciati completamente regolabile.

Regolabile anche l’ammortizzatore Sachs, che completa la sospensione posteriore incentrata sul monobraccio con fulcro nelle piastre in lega di alluminio del telaio a struttura mista. L’impianto frenante con dischi Brembo anteriori di 320 mm e pinze radiali a 4 pistoncini offre decelerazioni immediate.