FABIA E FABIA WAGON
Per la compatta della Casa ceca è ora disponibile l’Adaptive Cruise Control, il controllo della velocità e della distanza di sicurezza con tecnologia radar. Il dispositivo è proposto con i motori 1.2 TSI 90 cv e 1.4 TDI 75, 90 e 105 cv.

Per agevolare i parcheggi è ora disponibile la telecamera posteriore. A partire dalla versione Ambition, la nuova Fabia propone di serie un ombrello, che si può riporre in un vano sotto il sedile del passeggero anteriore, proposto anche per la Rapid Spaceback.

GAMMA OCTAVIA
Per Octavia, Octavia Wagon, Octavia Scout e Octavia G-TEC sono diverse le novità tecniche e di contenuto. Si comincia con la nuova motorizzazione benzina 1.0 TSI 115 cv che sostituisce il 1.2 TSI 110 cv e porta il listino a un prezzo entry-level di 19.950 euro.

La variante Wagon con trazione integrale 4×4, assetto rialzato e protezioni per il sottoscocca è ora proposta con il 4 cilindri 1.6 TDI 110 cv abbinato al cambio manuale a 6 rapporti. La completa dotazione di serie di Octavia Scout comprende anche il PhoneBox con sistema di ricarica wireless. Dopo la presentazione al Salone di Ginevra, la variante G-TEC ad alimentazione metano/benzina è ora disponibile anche in abbinamento al cambio automatico DSG a 7 rapporti.

Novità importante anche per quanto riguarda l’assetto, ma non per Octavia Scout: sono ora disponibili le sospensioni a controllo elettronico DCC (Dynamic Chassis Control) per le motorizzazioni benzina e turbodiesel con potenze a partire da 150 cv che permette la selezione di tre stili di guida (Comfort, Normal e Sport). Infine, per l’intera gamma è stata rinnovata la versione Style, che si presenta più ricca in termini di dotazioni.

SUPERB E SUPERB WAGON
L’ammiraglia di Casa Skoda riceve alcuni aggiornamenti nell’ambito dell’infotainment e della connettività, insieme a nuove funzionalità tecniche per sterzo e sospensioni posteriori. Indipendentemente dalla presenza del sistema di navigazione, Superb e Superb Wagon montano ora lo schermo touchscreen da 8”, mentre il PhoneBox è ora dotato anche di ricarica wireless.

Dal punto di vista tecnico, sono disponibili lo sterzo progressivo e la sospensione posteriore auto-livellante. Proposto in combinazione con l’assetto sportivo o con le sospensioni a controllo elettronico DCC, il nuovo sistema di sterzo varia l’incidenza in base all’andatura, migliorando il comfort e la precisione di guida. La sospensione posteriore auto-livellante tipo Nivomat, infine, controlla in modo automatico l’assetto del retrotreno.

YETI
Per il Suv compatto Skoda la versione Design Edition si colloca ai vertici dell’offerta in termini di equipaggiamento e stile, e comprende ora anche i gruppi ottici anteriori bi-xeno con tecnologia adattiva, luci diurne in tecnologia LED e Light Assistant per l’accensione automatica e le funzioni Coming/Leaving Home.