Dopo l’edizione “pilota” dell’anno scorso il raid Genova-Palermo (il più lungo d’Italia su due ruote) si ripete anche per il 2018. Genova e Palermo i punti di partenza e arrivo, due città agli estremi accomunate dal mare. In mezzo un itinerario che sembra quasi abbracciare il Tirreno e che promette piacere di guida, strade sconosciute e passaggi impegnativi. L’edizione di quest’anno è in programma dal 28 aprile al 5 maggio e propone 7 tappe per un totale di 2.300 km, prima sulla dorsale appenninica e poi lungo la costa.

Un’avventura concepita per chi non ha paura – anzi, tutto il contrario – di guidare la moto per molte ore (le prime sei tappe sono tutte superiori ai 300 km) ma che si rivolge anche a chi è alle prime armi. La scelta degli itinerari, effettuata da Daniele Alessandrini e dal suo staff di Moto Club Motolampeggio, consente infatti anche al normale mototurista di godersi il viaggio alla scoperta degli angoli più belli d’Italia.

La formula non obbliga a coprire tutte le tappe. Grazie all’offerta “Incursori” (120 euro) si possono percorrere una o due tappe al seguito del raid motociclistico, aggregandosi alla comitiva e vivendo le fasi giornaliere delle frazioni scelte. Le altre due soluzioni sono “Smart”, che prevede l’organizzazione logistica con pasti e sistemazione alberghiera a cura del partecipante, e “Premium”, la formula all-inclusive al costo di 1.490 euro.

Al raid Genova-Palermo si può partecipare con qualsiasi moto, attuale o classica. Il percorso sarà svelato giorno per giorno (la sera prima della partenza di ciascuna tappa) e il rispetto dei punti di controllo con l’apposizione del timbro sulla tabella di marcia o da documentare con un selfie determinerà l’appartenenza dei partecipanti al gruppo dei “Magnifici Motoesploratori” o degli “Esploratori”.

Il programma del raid Genova-Palermo 2018

Sabato 28 Aprile
Genova
15.00 – 18.30 e 21.30 – 22.00 Accoglienza dei partecipanti e operazioni tecniche preliminari
19.00 – 20.15 Presentazione della Genova-Palermo
20.30-22.30 Cena

Domenica 29 Aprile
Tappa 1: Genova – Volterra km 348
Partenza dalle ore 07.30 alle 08.00, arrivo tra le 18.00 e le 18.30

Lunedì 30 Aprile
Tappa 2: Volterra – Leonessa km 372
Partenza dalle ore 07.30 alle 08.00, arrivo tra le ore 18.50 e le 19.20

Martedì 1 Maggio
Tappa 3: Leonessa – Montesarchio km 384
Partenza dalle ore 07.30 alle 08.00, arrivo tra le 19.00 e le 19.20

Mercoledì 2 Maggio
Tappa 4: Montesarchio – Castrovillari km 338
Partenza dalle ore 07.30 elle 08.00, arrivo tra le 18.50 e le 19.20

Giovedì 3 Maggio
Tappa 5: Castrovillari – Bagnara Calabra km 362
Partenza tra le ore 07.30 e le 08.00, arrivo tra le ore 18.50 e le 19.15

Venerdì 4 Maggio
Tappa 6: Bagnara Calabra – Cefalù km 326
Partenza tra le ore 07.30 e le 08.00, arrivo tra le ore 17.30 e le 18.00

Sabato 5 Maggio
Tappa 7: Cefalù – Palermo km 163
Partenza tra le ore 07.30 e le 08.00, arrivo tra le ore 13.00 e le 14.00
Ore 14.00 – 17.00 Pranzo, premiazioni e saluti
Dalle 18.00: eventuale imbarco sui traghetti per tornare verso Napoli o Genova.