Giancarlo Fisichella farà il suo ritorno nel campionato FIA WEC di quest’anno. Il pilota romano, nel 2012 e nel 2014 vincitore della 24 Ore di Le Mans in GTE Pro con Bruni e Vilander, sarà impegnato nella Superstagione del Mondiale Endurance in classe AM. Fisico dividerà l’abitacolo con il connazionale Francesco Castellacci e con Thomas Flohr, vincitori lo scorso anno al Fuji assieme a Miguel Molina.

Giancarlo negli ultimi anni ha sempre difeso i colori del Cavallino Rampante negli Stati Uniti, al volante delle Ferrari del team Risi Competizione, portando a casa un secondo posto a Le Mans e la vittoria nella Petit Le Mans di Road Atlante nel 2016.

“Sono davvero entusiasta di unirmi a Thomas, Francesco e all’intera famiglia della Spirit of Race – ha commentato Fisichella. Il WEC è uno dei campionati più avvincenti e competitivi al mondo e non vedo l’ora di iniziare una stagione che spero possa essere di successo per tutta la squadra”. Il connazionale Francesco Castellacci ha aggiunto che l’arrivo di Fisichella nel team è un vero e proprio privilegio, visto che Giancarlo è una vera icona del panorama automobilistico mondiale.