Un mega test che tocca tutt’e cinque i continenti per collaudare le funzioni di una vettura a guida autonoma. “Acquisire, elaborare e interpretare situazioni di traffico molto complesse è la chiave per una guida autonoma e automatizzata sicura – spiega Ola Källenius, membro del consiglio direttivo di Daimler e responsabile della divisione ricerca del Gruppo e progettazione e sviluppo di Mercedes-Benz Cars -. Soprattutto il traffico urbano intenso rappresenta una grande sfida. Per questo proviamo le nostre funzioni di guida automatizzata proprio nelle tipiche situazioni che le grandi metropoli si trovano ad affrontare quotidianamente”.

La prima tappa del veicolo sperimentale, basato sulla nuova Classe S, è stata annunciata al Salone di Francoforte 2017 direttamente da Dieter Zetsche, presidente del Consiglio Direttivo di Daimler e responsabile di Mercedes-Benz Cars. Fino a gennaio 2018, la Classe S sperimentale affronterà diverse situazioni complesse per studiare il funzionamento della guida automatizzata. Dopo la partenza in Germania seguiranno i viaggi in Cina, Australia e a dicembre in Sudafrica. Il “tour” terminerà al CES 2018 di Las Vegas il prossimo gennaio.

“Intelligent World Drive”: test con focus diverso

Obiettivo del test di Mercedes è raccogliere in tutto il mondo informazioni su ciò che accade realmente nel traffico, per modificare le future funzioni di guida autonoma in base alle caratteristiche del traffico di ogni Paese. In Germania l’attenzione sarà rivolta in particolar modo al comportamento di guida in autostrada e in coda.

In Cina, i test riguarderanno soprattutto il comportamento nel traffico intenso di Shanghai, mentre nella tratta da Sydney a Melbourne verrà testato l’attuale materiale cartografico digitale di Here. Anche nell’area di Città del Capo, in Sudafrica, l’obiettivo sarà verificare il materiale cartografico esistente ed esaminare specifiche particolarità locali. Nell’area di Los Angeles e poi in quella di Las Vegas, invece, l’accento sarà posto sul comportamento di guida nel traffico urbano intenso, in coda e in presenza di auto che sorpassano da destra nelle highway americane.