Nissan celebra il suo “global director of excitement” e otto volte vincitore di medaglia d’oro olimpica Usain Bolt con una serie di attività per festeggiarne l’incredibile carriera e il 30° compleanno. I tifosi di tutto il mondo sono invitati ad imitare sui social media la famosa posa a fulmine di Bolt con l’hashtag #HappyBoltDay.

“Usain Bolt per tutta la sua carriera è andato oltre i suoi limiti e ha osato spingersi sempre più in là. Volevamo festeggiare questo momento speciale e trovare un modo per ringraziare Usain per tutto ciò che ha fatto per i suoi tifosi nel corso degli ultimi otto anni”, Jonathan Adashek, chief communications officer Nissan.

Nissan ha anche diffuso la seconda e ultima puntata di “Bolt vs. Flame”, la conclusione, coronata ovviamente con un successo, del tentativo di Bolt di superare in velocità il suo più grande sfidante fino a questo momento: il fuoco.

La prima parte del video-documentario (qui sotto) mostrava Bolt che veniva sfidato in un immaginario “laboratorio di ricerca sul fuoco” a competere contro la velocità di una fiamma. Il video, girato in Giamaica, il Paese natale dell’atleta, mostra anche lo scattista mentre guida la sua Nissan GT-R color “Bolt Gold”.

Bolt è stato nominato “Global Director of Excitement” per Nissan nel 2012 e per conto di Nissan ha pubblicizzato la GT-R. La GT-R 2017 sarà presentata proprio in Brasile entro la fine del 2016.