Per celebrare il 115° anniversario, Harley-Davidson presenta 8 nuovissimi modelli Softail che fondono le potenti prestazioni della gamma Dyna con l’aspetto custom della gamma Softail. Un’offensiva di prodotto senza precedenti che si accompagna al nuovo claim dell’azienda “All for Freedom, Freedom for All”.

Le nuove moto presentano un telaio più rigido e notevolmente più leggero, creato per sfruttare l’elevata coppia erogata dal nuovi motori Milwaukee-Eight disponibile in due opzioni di cilindrata. Le sospensioni anteriori basate sulla tecnologia Dual Bending Valve (DBV) e l’ammortizzatore posteriore singolo facilmente regolabile, invece, rendono i nuovi modelli più veloci, leggeri e maneggevoli rispetto ai predecessori.

Gli otto nuovi modelli sono: Fat Boy, Heritage Classic, Low Rider, Softail Slim, Deluxe, Brekout, Fat Bob e Street Bob.

Per tutti c’è un telaio più leggero e rigido che offre numerosi vantaggi, fra cui angoli di piega aumentati per molti modelli, una risposta più netta all’accensione, un’accelerazione più rapida, peso ridotto e sollevamento più agevole del cavalletto laterale (in media pesano 17 kg in meno).

Per tutti i modelli Softail 2018 c’è il nuovo motore Milwaukee-Eight, di base da 1.745 cc oppure da 1.868 cc per i modelli Fat Bob, Fat Boy, Breakout ed Heritage Classic. Dal punto di vista hi-tech, invece, le novità sono: fari anteriori a led su tutti i modelli,
sistema elettrico di carica migliorato, chiave sotto la sella (per Softail Slim, Street Bob e Low Rider), manopola di regolazione esterna (Fat Bob, Fat Boy, Breakout), regolazione sotto la sella (Deluxe, Heritage Classic), accensione senza chiavi e
 porta di carica Usb montata sul cannotto di sterzo.