A pochi giorni di distanza dai primi rumors arriva la conferma (parziale) sulle voci di un interesse cinese per Fca. Il presidente di Great Wall, Wan Fengying, ha confermato infatti di guardare con serio interesse a Jeep. Fengying, in una mail inviata al sito Automotive News, ha scritto che il Gruppo ha intenzione di acquistare il brand Jeep, mentre un portavoce dell’azienda a fatto sapere al Financial Times che ci sarebbero addirittura “l’interesse e l’intenzione di acquistare l’intera Fca”.

In replica alle voci di mercato non è tardata la risposta ufficiale da parte di Fca, che precisa di “non essere stata approcciata da Great Wall Motors – si legge nel comunicato diramato questa mattina – riguardo al brand Jeep o ad altre questioni relative al suo business. Fca è pienamente impegnata nel perseguire il suo piano 2014-2018, di cui ha raggiunto ogni obiettivo alla data odierna e al cui completamento mancano solo 6 trimestri”.