La nuova Astra ecoM, la versione a gas naturale compresso della vendutissima Opel, sarà presentata in anteprima mondiale al Salone di Francoforte 2017 (una delle tante anteprime Opel previste, qui le altre) e sarà disponibile in concessionaria subito dopo la manifestazione al prezzo di 23.300 euro in versione 5 porte e 24.300 euro per la Sports Tourer.

Il motore turbo 1.4 litri a metano da 110 cv e 200 Nm è basato sul propulsore benzina in alluminio montato su Astra e Mokka X e dichiara consumi di metano di 4,3-4,1 kg/100 km nel ciclo misto ed emissioni di CO2 di 116-113 g/km. 117,5 i litri nominali di gas contenuti in due bombole Tipo 4 realizzate in composito a base di fibra di carbonio (equivalenti a un massimo di 19 kg), mentre il serbatoio di benzina di riserva è da 13,7 litri.

Tra gli equipaggiamenti, Astra ecoM può vantare i fari anteriori attivi IntelliLux Led a matrice, Opel OnStar (il servizio di connettività e assistenza personale) e i sistemi di infotainment compatibili con Apple CarPlay e Android Auto, oltre a numerosi sistemi di assistenza alla guida, come il riconoscimento dei cartelli stradali, il sistema di mantenimento della corsia e la frenata automatica di emergenza.