i-starter, le batterie multifunzione agli ioni di litio

La Intec di Torino propone le nuove batterie multifunzione di emergenza i-Starter, strumenti pratici e leggeri, ideali per ricaricare dispositivi elettronici ma anche per avviare i veicoli.

INTEC - i-starter_10

Qualche giorno vi avevamo parlato di un piccolo, indispensabile compagno di viaggio. Oggi vi parliamo di un altro piccolo compagno molto utile per chi viaggia spesso, ed è un compagno tutto italiano. La Intec, infatti, azienda di Torino specializzata nella distribuzione di prodotti professionali e non per il settore automotive, presenta la nuova gamma i-starter di batterie di emergenza multifunzione ai polimeri di litio, in grado di ricaricare i dispositivi elettronici più diffusi e di contribuire all’avviamento di veicoli con batteria scarica.

Oggigiorno, però, una delle situazioni più frequenti nella vita quotidiana non è tanto ritrovarsi con la batteria dell’auto a terra, quanto con lo smartphone scarico e non poterlo utilizzare. Gli i-starter, grazie alle leggere e moderne batterie al litio di cui sono dotati, consentono di ricaricare anche device come smartphone, macchine fotografiche, lettori mp3, tablet, laptop e console e di alimentare il proprio pc portatile per qualche ora.

Intec propone tre modelli di batterie multifunzione (i-starter 10, i-starter 20 e i-starter 21) che si differenziano per la potenza di avviamento (da 300A a 600A) e per le capacità di ricarica degli apparati elettronici (da 6.000 a 18.000 mAh). A seconda dei modelli sono presenti una o più prese USB 5V, una presa da 12V e una 19V per l’alimentazione dei notebook, oltre a una pratica luce LED con funzione di emergenza. Una serie completa di adattatori e cavi di connessione per i diversi tipi di dispositivi elettronici completano la dotazione.

Già l’entry level della gamma, i-starter 10, si dimostra perfetto anche per un uso sui veicoli, perché è in grado di operare su moto e veicoli a benzina di piccola cilindrata. i-starter 20 è indicato invece per autovetture di piccola e media cilindrata, anche a gasolio, mentre i-starter 21 può avviare più volte un veicolo a gasolio senza batteria.

Intec ha dotato la gamma i-starter di una polizza assicurativa Europ Assistance che garantisce, su strade e autostrade di tutta Europa, l’assistenza qualora il dispositivo non fosse ben carico o non sufficiente ad avviare il veicolo. La gamma i-starter ha un prezzo che oscilla tra 85 e 250 euro.

SHARE
Dario Cortimiglia
Giornalista professionista dal 2005, ottiene la laurea magistrale in Televisione, Cinema e Produzione Multimediale allo IULM e nel 2009 vince un concorso SKY per cortometraggi. Conclusione? Scrive di auto, ma è ancora convinto diventerà un grande regista. Founder & admin di @igers_messina e @exploringsicily.it.