Il nuovo dispositivo dell’Ovale Blu, attivo da 30 a 200 km/h, è in grado di ridurre automaticamente la velocità massima in base ai limiti ricavati dalla segnaletica verticale tramite il sistema di riconoscimento dei segnali stradali o dai dati sulle strade contenuti nelle mappe del navigatore.

ford S-MAX AdaptiveLEDheadlightswithGlare-Freetechnology

In attesa di provarla in anteprima a Palma de Majorca in occasione della presentazione alla stampa internazionale, iniziamo a scoprire qualche dettaglio della nuova Ford S-MAX. La nuova generazione dello Sports Activity Vehicle dell’Ovale Blu si dota di una piccola ma ingegnosa soluzione in grado di aiutare gli automobilisti a rispettare i limiti di velocità.

Superare i limiti espone guidatore, passeggeri e utenti della strada a situazioni di rischio ma soprattutto, dato che tutti siamo sempre ben attenti al portafoglio, può costare molto caro economicamente (multe) e anche in termini di sanzioni aggiuntive (sospensione o ritiro della patente).

Ford ha così pensato a un limitatore intelligente di velocità (Intelligent Speed Limiter), attivo da 30 a 200 km/h, in grado di ridurre automaticamente la velocità massima in base ai limiti ricavati dalla segnaletica verticale tramite il sistema di riconoscimento dei segnali stradali (Traffic Sign Recognition) o dai dati sulle strade contenuti nelle mappe del navigatore.

I limitatori di velocità tradizionali permettono solo di impostare una velocità massima da mantenere, che tutt’al più può variare in casi di cruise control con mantenimento della distanza di sicurezza dal veicolo che precede, mentre il dispositivo Ford che debutta a bordo della nuova S-MAX si adatta in tempo reale alle condizioni della strada permettendo di rispettare i limiti ed evitando di superarli anche involontariamente.

“I guidatori non sono sempre completamente consapevoli dei limiti e a volte si rendono conto di aver infranto la legge solo nel momento in cui ricevono una multa. Il limitatore intelligente di velocità aiuta a essere sempre consapevoli dei limiti e a rispettarli, riducendo uno dei fattori di stress che rendono più faticosa la guida”, Stefan Kappes, supervisor sicurezza attiva di Ford Europa.

COME FUNZIONA L’INTELLIGENT SPEED LIMITER
Il guidatore può impostare il limitatore di velocità fissando una velocità massima. Il sistema provvederà poi a ridurre la velocità dell’auto adattandola in base ai limiti in vigore in un determinato tratto di strada. Per farlo, il sistema regola la velocità utilizzando le informazioni provenienti dalla telecamera anteriore che riconosce i segnali stradali, e per le versioni dotate di navigatore si avvale anche delle informazioni contenute all’interno delle mappe per conoscere i limiti di velocità.

In caso di eccesso di velocità, il sistema non agisce bruscamente sui freni ma provvede a ridurre gradualmente la potenza controllando elettronicamente l’erogazione del carburante. Se le condizioni non permettono all’auto di rallentare, per esempio in caso di strada in discesa, il sistema allerta il guidatore con un avviso acustico/visivo.

NO COMMENTS

Leave a Reply