Berlino – Navteq, fornitore leader mondiale di dati cartografici digitali, dati di traffico e contenuti per la navigazione stradale e la localizzazione destinati a soluzioni a bordo auto, portatili, wireless e business, ha reso noto che McDonald’s Europe si sta attivando per includere ed evidenziare nelle mappe Navteq i suoi ristoranti fast-food in tutta Europa. Il programma esclusivo Navteq Direct Access aiuta McDonald’s ad assicurare la visibilità dei suoi punti vendita a un numero sempre più vasto di clienti nel corso dei loro spostamenti. McDonald’s Europe ha trasmesso a Navteq le coordinate di oltre 5.500 ristoranti in 16 Paesi europei, di cui 383 in Italia, che gli utenti troveranno ora a disposizione su questo mezzo emergente. Ciascuna voce indica la posizione dei punti drive-in. (ore 09:00)