Monaco di Baviera – Nascerà nel 2010 a Landshut in Germania la prima fonderia del mondo con produzione ad anime di sabbia a zero emissioni. La fonderia sarà di proprietà di Bmw che sta introducendo un nuovo metodo di produzione ad anime di sabbia a colata in caduta, in cui i convenzionali leganti organici saranno sostituiti da leganti inorganici altamente ecologici, che praticamente non generano emissioni inquinanti. L’introduzione di questo innovativo metodo di produzione consentirà alla fonderia di ridurre le emissioni di residui di combustione del 98%. Entro il 2010, lo stabilimento smantellerà completamente i suoi sistemi di trattamento dell’aria di scarico.
I circa 1.300 dipendenti della fonderia di leghe leggere di Landshut producono attualmente circa 1,8 milioni di colate di alluminio e magnesio l’anno, per un peso totale di 45.000 tonnellate. La gamma di prodotti include componenti del motore, quali le teste cilindri e i basamenti del motore, componenti strutturali e parti del telaio, tra cui i duomi delle sospensioni, la cornice del portellone, parti in fusione per l’asse anteriore e posteriore.
Circa la metà dei pezzi fusi viene fabbricata con colata in caduta, utilizzando anime di sabbia. La fonderia utilizza circa 120 tonnellate di sabbia al giorno per la produzione di anime di sabbia. Il 90% di questo volume viene riciclato. (ore 14:00)