Torino – John Elkann, vicepresidente di Fiat, ha commentato con soddisfazione la lieson con Chrysler: <<Sono soddisfatto per la reazione dei mercati al piano Chrysler, molto, molto. Questo – ha aggiunto – fa vedere che è un piano credibile e che c’è un forte impegno a realizzarlo>>. A chi gli chiedeva di un eventuale spin off del settore auto, Elkann ha risposto: <<Il lavoro che c’è da fare è molto. Ed è quello su cui tutti sono concentrati. C’e’ tanto da fare, non credo che lo scorporo sia all’ordine del giorno>>. (ore 17:50)