Roma – Il presidente dell’Anas Pietro Ciucci, ha dichiarato che per recuperare il gap infrastrutturale di cui soffre l’Italia servono <<70 mld nei prossimi anni per un grande piano finalizzato. Denaro – sostiene – destinato a volano di occupazione oltre che creare un sistema adeguato. Il piano Anas in corso o avvio  – conclude – con quello straordinario del governo più il ponte sullo Stretto produrranno 40 mld di investimenti, metà al Sud cui vanno aggiunti 30 mld di investimenti delle concessionarie autostradali>>. (ore 16:00)