Beverly Hills – Olivier Francois, presidente e chief executive officer del marchio Chrysler, ha messo a disposizione della raccolta fondi pro Haiti, la sua Chrysler 300C che in occasione dell’assegnazione degli Annual Golden Globe Awards a Los Angeles è stata autografata dalle star di Hollywood presenti alla cerimonia per essere poi messa all’asta.
<<Guardando alla devastazione portata – ha affermato Olivier Francois – da questo catastrofico evento ad una popolazione che vive già in condizioni di povertà, abbiamo senza alcun dubbio la responsabilità sociale di dare il nostro aiuto in ogni modo. Non sarà l’unico appoggio economico che daremo a questo Paese e a nome del marchio Chrysler e di Chrysler Group LLC faremo ancora di più. Siamo lieti di collaborare con Hollywood per contribuire con questo gesto alle iniziative di soccorso per Haiti. Il mio pensiero va al mio collega, Ralph Gilles, presidente e chief executive officer Dodge Brand, che è di origine haitiana ed ai parenti di tutte le famiglie haitiane in America>>. (ore 17:01)