San Donato Milanese – Mini lancia al prossimo salone dell’auto di Ginevra, la nuova Countryman, anello di congiunzione tra il concetto automobilistico tradizionale di Mini e uno Sports Activity Vehicle moderno.
Quattro porte e un ampio cofano caratterizzano l’auto, oltre ad una maggiore abitabilità, una posizione di seduta leggermente rialzata e un comfort di guida ottimizzato. Conservato il tipico go-kart-feeling, anzi, completato da sfaccettature nuove grazie alla trazione integrale All4, disponibile come optional.
Al momento del lancio la Mini Countryman sarà disponibile in cinque motorizzazioni: tre a benzina – Mini Cooper S Countryman, Mini Cooper Countryman, Mini One Countryman – e due diesel, Mini Cooper D Countryman, Mini One D Countryman. Lo spettro di potenza spazia da 90 a 184 cv. Tutti i propulsori fanno parte di una nuova generazione di motori che soddisfano le norme antinquinamento Euro 5 e Ulev II. (ore 11:00)

NO COMMENTS

Leave a Reply