Rolle – Il 2010 segna una tappa fondamentale per l’impegno di Nissan nel mondo degli sport invernali. Attraverso il programma Nissan sports adventure (Nsa), infatti, il brand nipponico non solo sarà lo sponsor delle quattro tappe del Freeride World Tour 2010 che partirà a Sochi la località russa che ospiterà le Olimpiadi Invernali del 2014, ma anche del Freeride World Qualifier, il circuito di qualificazione al Fwt, in Spagna e in Italia. Nel 2010 entra a far parte del team Nissan anche Xavier de le Rue, campione di snowboard al Fwt 2009 e aspirante campione olimpico di bordercross. Parallelamente agli eventi principali di freeride, Nissan avvierà anche un’intensa campagna di marketing in 13 località sciistiche d’Europa: in particolare, a Livigno, Tignes e Verbier saranno allestite le piste “Nissan Prove It”, percorsi irti di ostacoli per sciatori e rider che amano mettersi alla prova con sfide sempre nuove.
Ma l’impegno di Nissan non si ferma alle attività fisiche: per la stagione 2010 Nissan ha creato un’applicazione per iPhone. Si chiama “Prove It” e contiene mappe in 3D delle piste dei comprensori sciistici d’Europa; offre agli sciatori funzionalità di localizzazione geografica e la possibilità di caricare video e immagini delle proprie imprese.
Nel 2009 il Freeride World Tour (FWT) ha avuto per palcoscenico luoghi suggestivi come Sochi in Russia, Squaw Valley negli Stati Uniti, Tignes in Francia e Verbier in Svizzera. Quest’anno la Francia ha scelto Chamonix al posto di Tignes per ospitare gli eventi, il cui livello agonistico è cresciuto dalla prima edizione. (ore 13:00)