Bologna – Nuovo motore da 2 litri a quattro cilindri a benzina con iniezione diretta e turbocompressore sui modelli S80, V70 e XC60 di Volvo.
La nuova tecnologia di turbocompressione sviluppata da Volvo, l’iniezione diretta e il doppio albero a camme con fasatura variabile garantiscono una combinazione unica nel suo genere di bassi consumi energetici, emissioni contenute e prestazioni elevate su un ampio arco di regimi, il tutto in una configurazione particolarmente compatta. Malgrado le dimensioni e la cilindrata contenute, il nuovo motore 2.0 GTDi a benzina eroga oltre 203 cv, nonché una coppia di 300 Nm a partire già da 1.750 giri/min, assicurando quindi un’esperienza di guida raffinata.(ore 17:30)