Roma – Sarà eletto il 13 Febbraio prossimo a Roma fra i 24 piloti virtuali più veloci, il campione italiano della GT Academy 2010 di Nissan e Sony Computer Entertainment Italia.
I due più veloci sfideranno a Silverstone i 18 giocatori più talentuosi degli altri Paesi partecipanti. A partire dal lancio della competizione “da virtuale a reale”, il 17 Dicembre 2009, oltre 70 mila videogiocatori italiani appassionati di Gran Turismo (più di 1 milione nei 15 Paesi europei coinvolti, in Australia e in Nuova Zelanda) si sono cimentati su un circuito a tempo in modalità trial disponibile su PlayStationNetwork, tentando di registrare il giro più veloce. Sabato 13 febbraio, dalle ore 11:00 alle 17:00, nella Sala Multimediale di RDS, i 24 piloti italiani che avranno registrato i giri più veloci si sfideranno provando in anteprima una selezione di circuiti e automobili di Gran Turismo 5 per PS3. Un programma intensivo di guida li preparerà per qualificarsi alla vera e propria GT Academy, una sorta di “campo di addestramento” alla guida professionale della durata di 8 settimane, durante le quali i partecipanti avranno la possibilità di sviluppare nuove capacità di guida grazie al sofisticato hardware di Nissan e di altri costruttori e di mettere alla prova la propria resistenza fisica e mentale. Dopo l’intenso programma di allenamento, si vince la possibilità di gareggiare nel campionato europeo GT4 per un’intera stagione (maggio – ottobre 2010) in qualità di pilota di una Nissan 370Z, messa a punto da RJN Motorsport. (ore 11:40)